Via Trieste 1 Arzignano - tel. 0444 671518 - mail info@zini1915.it

credit by OPbrand

Vacherin Mont D'Or

7 Nov 2017

Il Vacherin Mont-d’Or DOP è una straordinaria specialità a pasta molle del Giura vodese. Da più di un secolo viene amorevolmente prodotto dagli esperti casari della Valle di Joux. Stagionato nelle cantine tradizionali, una volta giunto a maturazione esso sprigiona un delicato sapore, al quale si aggiunge una squisita traccia di tannino, dovuta alla cintura di legno d’abete svizzero che lo racchiude. In passato, il Vacherin Mont-d’Or veniva prodotto da ottobre fino in primavera, quando non vi era latte a sufficienza per le grandi forme di Gruyère. Ma è così buono che non ha tardato a diventare una tradizione. Oggi lo si produce da fine settembre ad aprile.

 

 

 

La ricetta tipica svizzera prevede la cottura in forno dell’intera forma di formaggio, profumata con aglio, erbe aromatiche e del vino bianco secco. 

Servitelo con semplici patate al cartoccio in modo che prevalgano sapori e aromi del vacherin. 

Così come tutte le fondute tradizionali, anche il vacherin al forno alle erbe si presta ad essere servito con taglieri di salumi e verdure sott’aceto.

 

Ingredienti

Vacherin Mont d'Or forma intera 500 g

Aglio 1 spicchio

Rosmarino 1 rametto

Timo 1 rametto

Patate 8

Vino bianco secco 20 ml

Olio extravergine d'oliva q.b.

Sale fino q.b.

 

Per preparare il vacherin al forno alle erbe, iniziate ponendo in una ciotola un cucchiaio di olio, lo spicchio d'aglio e metà del rosmarino che serviranno ad aromatizzare le patate che accompagneranno il vacherin. Con un pennello da cucina ungete le patate con l'olio aromatizzato, salate e avvolgete le patate in un cartoccio con una pellicola di alluminio. Cuocete le patate al cartoccio in forno statico preriscaldato a 200° per circa 50 minuti (oppure in forno ventilato a 180° per 40 minuti). Tritare il restante rosmarino e tenetelo da parte. Ora prendete la forma di vacherin, sagomate con un coltello un cerchio sulla parte superiore e sollevate la crosta. Condite il vacherin con il vino bianco, Io di solito uso del Riesling che poi accompagnerà anche il piatto in tavola, un cucchiaino di olio, il rosmarino tritato e le foglioline di timo. Richiudete la forma con la crosta, avvolgete il vacherin con la carta di alluminio e cuocete in forno statico preriscaldato a 200° per circa 25 minuti (oppure in forno ventilato a 180° per 20 minuti circa). Trascorso il tempo necessario, sfornate il vostro vacherin al forno alle erbe e servitelo ben caldo e filante con le patate al cartoccio.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Share on Facebook
Please reload

Post in evidenza

I'm busy working on my blog posts. Watch this space!

Please reload

Post recenti

June 12, 2018

November 7, 2017

September 28, 2017

September 28, 2017

Please reload

Archivio